31
Gen
2019
4

Parigi, 7:00 AM

Alla fine arriva sempre.

La sveglia suona, ci svegliamo entrambi, la spegniamo e ci riaccoccoliamo sotto le coperte, con te che mi abbracci stretta e appoggi la tua testa sul mio petto.

Alla fine arriva sempre.

Decidiamo di goderci per altri 10 minuti questo momento e poi ci alziamo.

Alla fine arriva sempre.

Ci vestiamo, metto le ultime cose in valigia e usciamo di casa. Non c’è stato il tempo per la colazione perché abbiamo preferito passarlo a perderci l’uno nelle braccia dell’altra a letto.

Alla fine arriva sempre.

Ci avviamo alla macchina, saliamo e iniziamo a tremare per il freddo. Fuori sta piovendo, è una giornata nuvolosa e, nonostante a me di solito piaccia questo tipo di clima, oggi avrei preferito farne a meno. Si adatta troppo perfettamente al mio stato d’animo.

Alla fine arriva sempre.

Arriviamo dove la donna del BlaBlaCar mi sta attendendo e scendiamo. Prendo la valigia e la pongo nella sua macchina. Dunque il momento di salutarci è arrivato.

Alla fine arriva sempre.

Ci abbracciamo, ti do un bacio e ci salutiamo senza sapere quando sarà la prossima volta.

L’incognita del prossimo incontro.

Maryrin

Leave a Reply